giovedì 21 ottobre 2010

"Lega più un vezzo che una collana"


Una promessa fatta tanto tempo fa: una collana commissionatami da Valentina, Cuoca Pasticciona




Ma voi quale significato date al proverbio del titolo?
Interpretate il termine "vezzo" come
1) abitudine, modo abituale di comportarsi: fare qualcosa per vezzo; ha il vezzo di piegare la testa quando ascolta; abitudine non bella, vizio: ha il vezzo di mangiarsi le unghie;

2) atto affettuoso: fare un vezzo a un bambino;

3) (plurale) smancerie, moine, leziosaggini: basta con questi vezzi; attrattive femminili; grazia, leggiadria: non sa resistere ai suoi vezzi;

4) monile da portare al collo, specialmente se costituito da perle o grani infilati: un vezzo di perle, di corallo, d'ambra.


Grazie Valentina, per la tua comprensiva pazienza.

7 commenti:

  1. mammamiachebelloooooooooooo!! :-)

    /graz

    RispondiElimina
  2. La sento come un legame questa collana.. un legame saldo, visto che se non ci fosse stata di mezzo lei forse non ci sarebbero stati nemmeno i consigli, gli scambi di foto e di opinioni e pensieri.. davvero bello ed unico e mi auguro di avverare questo bellissimo sogno.. Conoscerti!! sei unica bacione grande

    RispondiElimina
  3. complimenti, è bella e crea legami più di un vezzo...

    RispondiElimina
  4. un bijoux un pò pasticcione come la cuoca che lo indosserà ... per vezzo!

    RispondiElimina
  5. Veramente bella! Complimenti! ;)

    RispondiElimina
  6. ciao!
    Se passi da me c'è un invito per te...(staffetta dell'amicizia)

    RispondiElimina