lunedì 8 giugno 2020

Pesto d'asparagi

- Codesto non farà testo, ma è comunque un pesto. -

Ho pensato che di verdi ce ne sono tanti e allora perché non provare con gli asparagi?

Ovviamente la mia, come al solito, non è una ricetta seria, ma solo un suggerimento, perciò le dosi sono del tutto indicative.






per 2/3 persone:


7 asparagi cotti al dente (scottati in acqua bollente salata o al vapore) e poi raffreddati
7 foglie di basilico lavate ed asciugate
2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
20 gr di pinoli (oppure qualche mandorla pelata o anacardo)
sale e pepe q.b.
(niente aglio, a piacere magari un po' di erba cipollina per guarnire)


Frullare tutto in un mixer con un po' d'acqua per non eccedere con l'olio.
Stop.

(Io questa volta avevo anche raffreddato la pasta.)







Nessun commento:

Posta un commento